Valutazione finale

Premio giovani giornalisti Giulio Regeni, i vincitori:
3 ex aequo “Caserme, città cadute nell’oblio” di Timothy Dissegna da Gorizia
3 ex aequo “L’Italia ha paura e si arma” di Leonardo Sciortino da Trieste
2 “La cultura uccide la mafia” di Arianna Piermattei e Alessia Polese da Cormòns
1 “Nasce il corpo europeo di solidarietà” di Giulia Zaghini da Udine

Grazie Matteo Femia ed Eliana Mogorovich, a Il Piccolo e al Messaggero Veneto per lo spazio dedicato, e a tutti i giurati: Cristiano Degano, presidente dell’Ordine dei giornalisti Fvg; Floriana Bulfon, giornalista de L’Espresso – che ci ha anche portato preziosa testimonianza della sua esperienza alla ricerca della verita’ per Giulio Regeni; Enzo D’Antona, direttore de Il Piccolo; Omar Monestier, direttore del Messaggero Veneto; Giovanna Casadio, giornalista de La Repubblica; Giacomo Russo Spena, giornalista di Micro Mega; Giampaolo Mauro, giornalista di Rai Fvg.
E a Renzo Furlano che, nonostante tutto, va avanti a pensare ed organizzare eventi di qualita’. Convinto che alla cultura non debbano essere posti vincoli o limiti di accesso di alcun tipo.

Annunci