migrazione e convivenza

SABATO 26/11
ORE 10.00 SOLO LA LUNA CI HA VISTI PASSARE

Istituto Arte M. Fabiani Gorizia
CORMÓNSLIBRI INCONTRA LE SCUOLE
Il viaggio della quattordicenne siriana Maxima raccontato da FRANCESCA GHIRARDELLI. Presenta Francesco Tomada.

ORE 16.00 SOLO LA LUNA CI HA VISTI PASSARE
Libreria Tarantola Udine
Incontro con FRANCESCA GHIRARDELLI. Presenta Beatrice Savoia,
liceo linguistico C. Percoto di Udine.
Francesca Ghirardelli è una giornalista freelance, da oltre dieci anni collabora con diversi quotidiani e settimanali nazionali. Raccoglie storie di migrazioni e popoli in movimento.
[Solo la luna ci ha visti passare. Il mio viaggio a 14 anni dalla Siria alla libertà. Editore Mondadori, 2016]

MARTEDÌ 29/11
ORE 18.45 NO GUERRE IN NOME DI DIO!
Incontro con PADRE GIULIO ALBANESE. Presenta don Paolo Nutarelli,
Arciprete-parroco di Cormons.
Giulio Albanese è direttore della rivista «Popoli e Missione» ed è membro del Comitato per gli interventi caritativi a favore dei Paesi del Terzo Mondo della Conferenza episcopale italiana. È stato anche fondatore nel 1997 della MISNA. Ha collaborato con varie testate giornalistiche, tra le quali Radio Vaticana e Radio Rai, «Avvenire» e «LIMES», e ha scritto numerosi libri, tra cui Soldatini di piombo, (Feltrinelli, 2005), Missione è comunicazione, (Messaggero 2014) e Il mondo capovolto (Einaudi, 2003). [Vittime e carnefici nel nome di «Dio», Einaudi, 2016]

MERCOLEDÌ 30/11
ORE 10.00 I NUOVI NOMADISMI CI INTERROGANO
CORMÓNSLIBRI INCONTRA LE SCUOLE
Incontro con MANZII PATHAN, un giovanissimo profugo pakistano. Presenta Andrea Bellavite, Sindaco di Aiello.
Le nuove architetture demografiche che si vengono edificando, le presenze, impreviste per dimensioni di persone provenienti da remote terre dell’Asia e dell’Africa, aprono finestre su un futuro nebuloso e incerto. Vanno rifiutati i muri, ma anche le partigianerie: non si tratta di dividerci in buoni e cattivi. Costruiamo invece processi di conoscenza e di dialogo. Classi II Scuola Secondaria inferiore

SABATO 3/12
ORE 17.00 LA STORIA DI BRIGITTE

In contro con MELANIA G. MAZZUCCO. Presenta Renzo Furlano, dir. art. Cormònslibri.
Melania Mazzucco laureata in Storia della Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea e in Cinema al Centro Sperimentale di Cinematografia, ha scritto per anni soggetti e sceneggiature per il cinema. I romanzi Il bacio della Medusa (1996) e La camera di Baltus (1998) sono stati finalisti al Premio Strega. Con il romanzo, Lei così amata (2000), ha vinto il SuperPremio Vittorini, il Premio Chianciano e il Premio Napoli. Per il teatro ha vinto la Medaglia d’oro per la drammaturgia italiana. Nel 2003 con Vita ha vinto il Premio Strega. Del 2012 Limbo (Einaudi) e Il bassotto e la regina (Einaudi). [Io sono con te, Einaudi, 2016]

DOMENICA 4/12
ORE 16.00 NON CI AVRETE MAI!
incontro con CHAIMAA FATIHI. Presenta Monica Bertarelli, giornalista.
Chaimaa Fatihi è nata nel 1993 in Marocco dove ha vissuto fino all’età di sei anni. Da allora si è trasferita in Italia. Dopo aver frequentato le scuole primaria e secondariaa Castiglione delle Stiviere (MN), ora studia Giurisprudenza a Modena. È delegata nazionale dell’Associazione Giovani Musulmani d’Italia al Forum Nazionale Giovani.
[Non ci avrete mai. Lettera aperta di una musulmana italiana ai terroristi. Rizzoli, 2016]
In collaborazione con Circolo Culturale Il Faro

ORE 18.30 LIBERTÀ DI MIGRARE
Incontro con TELMO PIEVANI. Presenta Franco Femia, giornalista.
Telmo Pievani laureato in Filosofia della Scienza a Milano, si è poi specializzato negli Stati Uniti, conseguendo un Dottorato e facendo ricerca in biologia evolutiva e filosofia della biologia, all’American Museum of Natural History di New York. Dal 2005 al 2012 è stato professore associato di Filosofia della Scienza all’Università degli Studi di Milano-Bicocca, insegnando epistemologia. Dal 2007 è stato inoltre vicedirettore del dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa” e vicepresidente del corso di laurea in Scienze dell’Educazione. Dal 2012 insegna Filosofia delle Scienze Biologiche (prima cattedra in Italia) all’Università di Padova. Grande comunicatore scientifico, dal 2013 fa parte del Comitato Scientifico di  segretario del consiglio scientifico e coordinatore del Festival della Scienza di Genova, e con Vittorio Bo, è stato direttore scientifico del Festival delle Scienze di Roma. [Libertà di migrare. Perché ci spostiamo da sempre ed è bene così. Calzolaio Valerio e Pievani Telmo. Einaudi, 2016]

 

Annunci