musica

MERCOLEDÌ 16/11
ORE 17.30 INAUGURAZIONE DELLA XI EDIZIONE DEL FESTIVAL CORMONSLIBRI “STUPORE”
Ouverture con ELENA BREGANTI al pianoforte allieva del M° Signora Ingrid Silic del Centro Sloveno di educazione musicale Emil Komel di Gorizia. L’attore ANDREA ZUCCOLO legge De brevitate vitae/La brevità della vita da Dialoghi di Lucio Anneo Seneca accompagnato da GIANFRANCO LUGANO con Baglamadaki

ORE 18.30 CONCERTO DEL DUO “DOS FOLKS” CON MICHELE PUCCI E GIULIO VENIER
Dal 1999 ad oggi il Duo ha effettuato più di 600 concerti in tutta Italia, Svizzera, Croazia ed Austria, suonando come ospiti del più famoso Festival folk italiano – Folkest – dal 2000 al 2010. Vantano varie collaborazioni internazionali. Dopo quattro anni, ritornano con il progetto “Dos FolkS”. Il Duo ha ora in lavorazione un nuovo CD ed una tournée ricca e intensa di appuntamenti anche oltreconfine, a partire proprio
dal weekend del 17 novembre, con concerti in Friuli, in Germania ed in Veneto.

GIOVEDì 17/11
ORE 17.30 BALKANPIANO
Stazione ferroviaria di Trieste, sala attesa
Concerto “piano solo” di musica balcanica del M° CLAUDIO COJANIZ
Dopo gli studi accademici, il pianista friulano Claudio Cojaniz svolge un’ampia attività di compositore. Si avvicina al jazz negli anni ’80 e registra il suo primo “piano solo” dedicato a Thelonious Monk, riferimento strutturale che perdura tuttora. Fonda a metà degli anni ’80 il “Tarahumara Group”. Scrive musica per film e per la TV (collabora tra l’altro a “Mixer Rai” – 2). Forma il duo con Giovanni Maier al contrabbasso che diventerà prima trio con l’aggiunta di U.T. Gandhi alla batteria, poi quartetto con il trombonista Giancarlo Schiaffini. Vanta importanti collaborazioni. Ha fondato le orchestre N.I.O.N. (Not In Our Name) e Red Devils Band.
In collaborazione con Centostazioni

SABATO 19/11
ORE 20.30 I COLORI DELL’ARTE – MUSICA E PAROLE
Biblioteca Reana del Rojale
Itinerario cromatico fra musica e parole con gli OverTour, gruppo composto da Ilaria Colussi, presentazione, racconti, letture, violino, voce; Alessio de Franzoni, pianoforte, fisarmonica; Sara Rigo, pianoforte, fisarmonica, voce; Valentina Colussi, letture, voci fuori campo, consulente tecnico-artistica, video e suono.
In collaborazione con Comune di Reana del Rojale

DOMENICA 20/11
ORE 17.30 CONCERTO “GONE WITH THE SWING” BIG BAND
Piazza maravee, Tiare Villesse
La Gone with the Swing è un’orchestra jazz, nata nel 1993, che fa rivivere nella formazione e nel genere musicale le “big band” americane degli anni ‘30 e ’40.
In collaborazione con Tiare Shopping Villesse

ORE 18.30 SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE
TEATRANDO RAGAZZI
Il dipartimento di Teatro della Scuola di Musica “Città di Codroipo” mette in scena la Commedia di W. Shakespeare: “Sogno di una notte di mezza estate” nella ricorrenza dei 400 anni della morte del poeta inglese. La formazione teatrale, composta da circa 25 elementi e di età compresa tra gli undici e i tredici anni, è accompagnata dalla musica dal vivo eseguita dagli allievi della scuola, che fanno parte dei vari dipartimenti musicali, al fine di proporre uno spettacolo che coniughi l’arte recitatoria con quella musicale.
In collaborazione scuola di musica Città di Codroipo

LUNEDì 21/11
ORE 18.30 CONCERTO THE FREE TONES
Presso il Centro di Salute Mentale di Gorizia è attivo un laboratorio musicale mirato a favorire l’attività di socializzazione e riabilitazione dei partecipanti, che provengono anche dal Servizio di Salute Mentale della Slovenia. Il gruppo musicale che ne è nato si chiama “The Free Tones”; il nome evoca motivazioni e aspirazioni dei componenti che, dal “semplice” suonare assieme mira a raggiungere la serenità e l’autonomia aspirata ma spesso negata dalle imprevedibili evoluzioni del “disagio psichico” nelle sue infinite sfumature.

VENERDÌ 25/11
ORE 18.30 GERMOGLI
esibizione al pianoforte di Clarissa Boletig allieva del M° Alessandro Miniussi

SABATO 26/11
ORE 19.30 CONCERTO DEL CHITARRISTA PIER LUIGI CORONA
Nell’ambito della Ia Rassegna Internazionale di Chitarra “Città di Cormons”.
Pier Luigi Corona, romano, inizia giovanissimo un’intensa attività concertistica e consegue tre Diplomi di Merito con lode presso l’Accademia Musicale “Chigiana” di Siena. Si esibisce come solista con molte orchestre, tra le quali l’Orchestra della RAI, la International Chamber Orchestra, l’Orchestra di Treviso, l’Orchestra della Radio-Televisione di Tirana e partecipa come ospite a prestigiosi Festival Internazionali. Si esibisce dall’Europa agli USA, dall’Argentina all’Africa.Ha registrato per la RAI, la BBC e la Radiotelevisione Tedesca. È docente al Conservatorio Statale di Musica “G. Tartini” di Trieste.
in collaborazione con il Centro Chitarristico “M. Giuliani” di Gorizia

DOMENICA 27/11
ORE 9.00 MASTERCLASS DI CHITARRA
Sala Civica Cormons
Masterclass di chitarra del M° Pier Luigi Corona, Docente al Conservatorio
“Tartini” di Trieste. (l’iscrizione è aperta a studenti di ogni livello e a uditori)
a cura del Centro Chitarristico “M. Giuliani” di Gorizia

ORE 16.00 IL MONDO DEL JAZZ A 78 GIRI
a cura di DANIELE D’AGARO, sax e clarinetto, e YERONIMUS KAPLAN
Daniele D’Agaro, dopo una lunga permanenza in Olanda, dove si è esibito con i gruppi più rappresentativi nord europei e americani, registrando più di 7O cd, vive a Udine. Si esibisce da dieci anni con il trio di Franco D’Andrea, fa parte della prestigiosa orchestra berlinese Globe Unity, dirige diverse formazioni proprie. Yeronimus Kaplan è un dj e performer che fa girare dischi a 78 giri con una coppia di grammofoni a manovella del 1927.
In collaborazione con circolo Controtempo

ORE 19.30 CONCERTO MASTERCLASS DI CHITARRA
Concerto dei partecipanti al Masterclass di chitarra del M°. Pier Luigi Corona
in collaborazione con il Centro Chitarristico “M. Giuliani”

GIOVEDÌ 1/12
ORE 18.45 CONCIORTO (CONCERTO CON ORTAGGI)
Il gruppo musicale è composto da Biagio Bagini, autore radiofonico e letterario, musicista e Gian Luigi Carlone, membro da sempre della Banda Osiris e suonatore di verdure tramite ototo-arduino. Con l’elettronica suonano le verdure, le raccontano, le cantano in canzoni indie-pop o veggiefunk. Leggono i racconti degli orti degli altri, parlano di un mondo dove si
coltivano idee e note musicali.

DOMENICA 4/11
INGRESSO GRATUITO ORE 20.30 – TEATRO COMUNALE DI CORMÒNS
SHAKESPEARE E CERVANTES: INVENTORI DI MEMORIE E SOGNI MITTELEUROPEA ORCHESTRA
con la partecipazione straordinaria degli attori ELVIO SCRUZZI (Shakespeare) e FABIANO FANTINI (Cervantes) e del cantante solista MATHIA NEGLIA.
Sono passati quattrocento anni dalla loro morte, forse no; due calendari diversi. Inventori di memorie e sogni. Di cavalieri e no. Sogni e ideali. Solo Commedie? Amletico e donchisciottesco. Certo, hanno in comune l’universalità del genio! La Mitteleuropa Orchestra, che affonda le sue radici nella tradizione musicale dell’area del centro e del sud Europa, conta attualmente 47 professori d’orchestra stabili. Il direttore musicale dell’Orchestra, da febbraio 2015, è il Maestro Giovanni Pacor.

Annunci